Gnocchi radicchio e noci

Domenica scorsa, sotto l’attenta super visione di mia mamma e mia nonna, ho preparato degli gnocchi radicchio e noci davvero niente male: mi piace cucinare piatti veg e farli assaggiare alla mia famiglia che, puntualmente, li trova gustosi. Anche i miei gnocchi radicchio e noci non hanno fatto eccezione e sono stati spazzolati in fretta e furia.

In realtà preparare gli gnocchi richiede una certa manualità, come mi hanno insegnato le mie guru, per questo pensavo di scrivere un post tutto dedicato agli gnocchi di patate con tutte le informazioni necessarie: quali patate sono più adatte per preparare gli gnocchi, come cuocerle, come evitare che si attacchino in cottura, ecc. Quanto prima credo proprio che lo scriverò.
Intanto vediamo gli ingredienti necessari per preparare gli gnocchi radicchio e noci per sei persone.

INGREDIENTI (per 6 persone):

  • 1.5 kg di patate
  • 400 gr di farina 00
  • farina di semola
  • un cespo di radicchio trevigiano
  • 40 gr di noci sgusciate
  • 125 ml di panna vegetale
  • cipolla di Tropea
  • olio
  • sale
  • pepe

Vi consiglio di preparare per primo il condimento dei vostri gnocchi radicchio e noci: dunque fate dorare una cipolla nell’olio e poi aggiungete il radicchio affettato, lasciandolo appassire e tenete da parte. Una volta freddo aggiungeteci la panna vegetale. Sgusciate le noci e tritatele grossolanamente.

Passate quindi agli gnocchi: cuocete le patate al vapore oppure, se non avete modo, bollitele con la buccia, in modo che non assorbano acqua in eccesso. Schiacciatele e fatele freddare. A quel punto potrete aggiungere la farina, amalgamando velocemente con le mani finché non otterrete un impasto omogeneo. Realizzate tanti serpentine di impasto e tagliate i vostri gnocchi con un tarocco o un coltello affilato. Ripassateli nella farina di semola così che non si attacchino al piano di lavoro. In ogni caso cercate di tuffarli nell’acqua bollente il prima possibile. Quando poi inizieranno a venire a galla, tirateli fuori con una schiumarola e spadellateli nel condimento. Impiattate e cospargete gli gnocchi con una manciata di noci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...